Se volete prenotare una casa vacanze, dovete prima contattami per conoscere la disponibilita' dell'alloggio.

Se l'alloggio risulta libero per il periodo di vostro interesse, allora potete prenotare.

Dopo avermi fornito i vostri dati dovete inviare un acconto per confermare la prenotazione.

Il saldo poi lo versate quando arrivate e prendete l'alloggio.

L'acconto che chiedo per prenotare e' il 40% dell'importo del soggiorno.

In genere la consegna e' prevista nel pomeriggio dalle 15 alle 19 e il rilascio in mattinata dalle 9 alle 12.

Ma se voi arrivate prima del previsto e l'appartamento e' gia' libero, allora potete accedervi subito!

Ritengo comunque che sia una buona abitudine mettersi d'accordo qualche giorno prima della partenza.

E' prassi comune che il conduttore versi un deposito cauzionale quando prende possesso di un alloggio, che viene restituito alla fine della locazione.

In caso di accertamento di danni causati dai conduttori all'immobile, il locatore ha il diritto di trattenere il suddetto deposito cauzionale, salvo, in ogni caso, il suo diritto al risarcimento di ogni eventuale maggior danno.

Io chiedo di regola una cauzione di 100 euro

Il prezzo di locazione COMPRENDE

  1. 1. il soggiorno presso l'unita' abitativa scelta,
  2. 2. l'uso di tutti gli accessori presenti in casa,
  3. 3. i consumi delle utenze (luce, acqua e gas),
  4. 4. l'uso di un posto auto all'interno del Residence Maiella.

Il prezzo di locazione NON COMPRENDE

  1. 1. la pulizia durante il soggiorno e la pulizia finale,
  2. 2. la fornituta di biancheria da letto e da bagno,
  3. 3. la legna per il camino,
  4. 4. i servizi turistici in genere e in particolare di ristorazione e di trasporto,
  5. 5. l'assicurazione civile per infortuni all'interno dell'alloggio

Le case vacanze sono accessoriate con tutto l'occorrente per il soggiorno, affinche' gli ospiti possano trovarsi agevolmente a loro agio in un ambiente che, pur non essendo di loro familiarita', possa comunque farli sentire come a casa loro.

L'angolo cottura e' attrezzato con le stoviglie (piatti, bicchieri, posate, pentole) e gli accessori da cucina cosi' come il camino con gli attrezzi tipici dei caminetti di montagna.

Tutte le case sono dotate poi di televisore, di caldaia per il riscaldamento, di scaldabagno e di attrezzatura per le pulizie.

Le camere infine sono fornite di coperte e cuscini.

Quello che non c'e' e gli ospiti devono portare e' la biancheria da letto e da bagno.

Durante il periodo di soggiorno il conduttore ha gli stessi diritti e doveri di un inquilino di alloggio abitativo, con alcune specifiche particolarita' che e' bene conoscere.

  1. 1
    Il conduttore si impegna a non alloggiare nell'immobile un numero di persone superiore a quello indicato in sede di prenotazione, e comunque superiore al numero di posti letto presenti nell'alloggio. Se dovesse arrivare un ospite non previsto che intenda pernottare nell'alloggio, e' sempre buona norma avvisare il proprietario.
  2. 2
    Il conduttore si impegna a non cedere il contratto a terzi anche a titolo gratuito. Per cui chi prende in locazione un alloggio, non dovrebbe poi farci stare altre persone e magari alloggiare da un'altra parte.
  3. 3
    Il conduttore si impegna a riconsegnare le chiavi dell'immobile nella data e nei modi concordati senza alcuna possibilita' di deroga.
  4. 4
    Il conduttore si impegna a non riprodurre e/o consegnare a terzi le chiavi dell'Immobile. La perdita delle chiavi comporta il risarcimento del costo di una nuova serratura e di 4 nuovi mazzi di chiavi.
  5. 5
    Il conduttore si impegna ad osservare, per tutto il periodo di soggiorno, le ordinarie cautele e misure di sicurezza volte a prevenire l'ingresso di estranei nell'immobile. Resta inteso che in caso di inosservanza di tale obbligo, il conduttore e' responsabile degli eventuali danni causati all'immobile e/o ai beni in esso contenuti.